Bookmaker scommesse online, ecco come chiedere supporto e assistenza

Quando si deve scegliere un bookmaker online, al fine di aprire un conto per piazzare le scommesse, è necessario valutare tanti aspetti. Uno di questi è rappresentato dai bonus a partire da quello di benvenuto, ma un aspetto da non sottovalutare è rappresentato dal servizio di assistenza. Il servizio di assistenza di un bookmaker, come ad esempio quello relativo alla live chat betrally, oltre ad essere efficiente deve essere anche sempre attivo, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, secondo una logica che deve essere multicanale. Questo significa che il bookmaker nell’offrire assistenza e supporto continuo al cliente deve permettere di essere contattato non con la live chat con operatore, ma anche con la posta elettronica, con il telefono, con il fax e con la posta ordinaria.

D’altronde è bene sapere, per chi apre un conto di gioco con un operatore online di scommesse, che si fa affidamento sul servizio di assistenza più volte di quanto si possa pensare. Per esempio, già al momento dell’apertura del conto di gioco, effettuando la registrazione gratuita al sito, è necessario comunicare con il bookmaker in quanto ci sono di norma solo 15 giorni a disposizione per validare il conto scommesse e per renderlo così libero da qualsiasi limitazione o restrizione. In Italia i bookmaker hanno infatti l’obbligo di permettere ai clienti di scommettere solo se il conto di gioco aperto viene validato, ai fini dell’identificazione, attraverso la verifica dell’identità dello scommettitore che in merito è chiamato ad inviare la copia del proprio documento di riconoscimento in corso di validità.

A tal fine la copia del documento può essere inviata via fax, a mezzo posta ordinaria oppure a mezzo scansione digitale per l’invio via posta elettronica. Ecco perché un buon bookmaker deve fornire supporto ed assistenza in maniera integrata con tanti canali di contatto accessibili con smartphone e tablet, con il computer portatile, con il PC desktop e con altri mezzi di comunicazione tradizionali come il telefono, il fax e la posta ordinaria.

Pure lo scommettitore, inoltre, è tenuto a mantenere a sua volta aggiornati i contatti legati al proprio conto di gioco, dall’indirizzo di residenza alla posta elettronica e passando per il numero del telefono cellulare. In questo modo, tra l’altro, il cliente dal bookmaker può ricevere offerte, bonus e promozioni esclusive al fine di poter scommettere sugli eventi sportivi minimizzando sempre la spesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *